YOUTUBE Tromba d'aria a Ostia, bagnanti travolti da ombrelloni e lettini

Share

Sdraio e ombrelloni sono volati via, ferendo lievemente una decina di bagnanti. Intorno alle 14:45 di oggi, domenica 16 luglio 2017, sul lungomare Amerigo Vespucci, all'altezza dello stabilimento Zenit, ha avuto origine, pare sulla spiaggia, una violenta tromba d'aria che ha colto impreparati i bagnanti. Sul posto un'automedica e quattro ambulanze.

Stando a quanto si apprende, quattro feriti sono stati medicati in spiaggia, due di essi che invece sono stati ricoverati in codice giallo in ospedale per aver riportato un trauma cranico. Per evitare il sovraffollamento del pronto soccorso del Grassi, al quale si sono rivolti molti bagnanti, i pazienti sono stati trasportati anche in altri ospedali.

More news: Sanchez aims for Champions League, admits that rests in Arsenal's hands

Momenti di paura, ma per fortuna non troppi danni per la tromba d'aria che poco dopo le 12 è stata notata su oltre 40 chilometri di costa del litorale nord di Brindisi.

Share